Corso per Assistente di Studio Odontoiatrico (ASO), parte il 1° corso nella Provincia di Catanzaro

Partirà Venerdì 22 Febbraio il corso per Assistente di Studio Odontoiatrico (ASO), primo nella Provincia di Catanzaro ed in tutta la Regione Calabria, promosso dall’Agenzia Formativa Performare di Catanzaro, con rilascio della qualifica professionale. Con la DGR n. 579 del 26 Novembre 2018, la Regione Calabria ha definito “le Linee di indirizzo per la formazione di base per il conseguimento della qualifica di Assistente di Studio Odontoiatrico”, ai sensi dell’art. 1, comma 2 della legge 1 febbraio 2006, n. 43 e del DPCM 9/2/2018, pubblicato sulla G.U. del 6/4/2018, che recepisce l’Accordo in Conferenza permanente dei rapporti tra Stato, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano 209/CSR del 23.11.2017).

L’Agenzia Formativa Performare, ha ricevuto formale autorizzazione da parte dell’Ente Regione con il Decreto Dirigenziale n. 742 del 28 Gennaio 2019 ed in meno di un mese è nelle condizioni di poter avviare il percorso formativo.

Questo atteso riconoscimento da parte della Regione Calabria (DGR n. 579), afferma il legale rappresentante dell’Agenzia Formativa, permetterà finalmente di dare nuovo valore ad una professione di grande utilità per gli odontoiatri ai quali si affianca. Chi infatti vi si affaccia oggi ha la possibilità di vedersi formato in modo stimolante e completo e di trovare al contempo concreti sbocchi lavorativi dopo il periodo di formazione.

Quali sono i principali sbocchi occupazionali per questa figura professionale?

L’Assistente di Studio Odontoiatrico opera principalmente all’interno di strutture medico-odontoiatriche private, svolgendo un ruolo fondamentale sia nei confronti del paziente che del medico dentista o odontoiatra, ma può trovare collocazione lavorativa anche nel pubblico.

Di cosa si occupa un ASO?

Le principali mansioni sono ad ampio raggio spaziando, dagli aspetti tecnici clinici e organizzativi del trattamento dello strumentario, dei materiali e delle apparecchiature, fino all’assistenza vera e propria alla poltrona con supporto psicologico-relazionale nei confronti del paziente. Fondamentale inoltre è saper interagire con le varie figure professionali che gravitano in un’equipe odontoiatrica ove caratteristiche personali come, la capacità di mediazione, il saper lavorare in gruppo, rappresentano un valore aggiunto in favore dell’efficacia dell’operatività della struttura.

Quali sono dunque le competenze chiave da inserire sul curriculum vitae per chi, al termine di un corso ASO, decide di spendere il proprio profilo sul mercato del lavoro?

Accoglienza del paziente, accompagnamento alla poltrona e gestione della relazione durante tutta la cura, offrendo supporto pratico-operativo e supporto psicologico-relazionale; riordino, sterilizzazione e preparazione dello strumentario dello studio per specifici interventi; gestione agenda degli appuntamenti; controllo e aggiornamento schedari; gestione rapporti con fornitori e collaboratori esterni; svolgimento delle quotidiane attività amministrative, anche con tecnologia informatica; predisposizione dell’area di intervento clinico; assistenza al medico odontoiatra durante l’esecuzione delle prestazioni; manipolazione, preparazione e stoccaggio materiali dentali; riordino, pulizia, disinfezione, sterilizzazione e preparazione dello strumentario, delle attrezzature e dell’ambiente di lavoro; archiviazione e catalogazione del materiale radiografico e iconografico del paziente.

Conseguendo queste competenze l’ASO, al termine di un percorso formativo della durata complessiva di 700 ore, tra teoria, esercitazioni pratiche e tirocinio sul campo, potrà senz’altro allinearsi con quanto effettivamente richiesto dai potenziali datori di lavoro.

Il tirocinio che l’allievo frequenterà durante il corso (400 ore presso una struttura convenzionata) permetterà di sperimentare concretamente tutte le branche specialistiche attraverso un percorso studiato in ordine progressivo; questa esperienza rappresenta una grande opportunità poiché è di fatto un primo contatto concreto con il mondo del lavoro, rivendibile per ricerche future.

Il primo appuntamento per coloro i quali hanno formalizzato l’iscrizione al corso, è dunque per venerdì pomeriggio, presso la sede formativa dell’Ente, situata nel centro storico di Catanzaro, esattamente in Piazza Duomo. Il corso si svolgerà con formula week end (venerdì pomeriggio e sabato mattina).
Tutti coloro i quali vorranno sfruttare questa importante occasione formativa, potranno rivolgersi direttamente alla segreteria organizzativa di Performare inviando una email al seguente indirizzo: segreteria@performarecz.it oppure contattando i seguenti recapiti : 393.90.92.203 – 0961.195.63.64, infatti, come da normativa regionale, i nuovi iscritti potranno essere inseriti nel percorso formativo entro il 10% delle attività svolte.

Per informazioni:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Lascia un commento